Si è diplomato in fagotto al Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia sotto la guida del M. Luca Reverberi.
Ha collaborato con l’Orchestra “Verdi” di Milano, l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Lecco, l’Orchestra Filarmonica Europea, l’Orchestra Sinfonica “G. Gavazzeni” e altre, diretto da Wayne Marshall, Daniele Agiman, Renato Rivolta, Marcello Pennuto e altri.
Dal 2005 è membro stabile dell’“Orchestra di Fiati di Vallecamonica” (OFVC) e collaboratore di altre orchestre di fiati italiane. In ambito cameristico è fondatore e membro del Quadrophobia wind quartet, del MaMa&MaMa Quintet, del Quintetto Capitolium, del Quintetto Cidneo, dell’Ensemble Emporté e del Trio Mercadante. Nel 2012 è stato fagottista del gruppo folk-rock “Roggiu de mussa pin-a”.

Unisce all’attività strumentale quella di direttore: allievo del M. Denis Salvini, ha seguito corsi e masterclasses con Douglas Bostock, Lorenzo Della Fonte, Claudio Mandonico, Arturo Andreoli, José Rafael Pascual-Vilaplana, Franco Cesarini, Angelo Bolciaghi e Dennis L. Johnson.

Dirige il Corpo bandistico di Castelcovati (BS), Il Corpo Bandistico Urago Mella (BS) e il Gruppo Bandistico Pradalunga (BG). Dal 2013 al 2016 ha diretto il Corpo Bandistico S.S.M.M. Gervasio e Protasio di Roccafranca (BS). Dirige bande giovanili e insegna fagotto in Accademie musicali del territorio bresciano. Attualmente è insegnante di esecuzione e interpretazione (fagotto) presso il Liceo musicale “Veronica Gambara” di Brescia e l’Istituto di Istruzione Superiore “Antonio Stradivari” di Cremona.